Chi sono

Chi sono

Mi chiamo Giacomo Occhi, ho 29 anni e mi definisco un attore comico-poetico. Mi piace raccontare la realtà che mi circonda con profonda leggerezza.

Ho iniziato a esibirmi in pubblico fin da piccolo, come giocoliere, presso la Piccola Scuola di Circo di Milano.

La grande passione per l’arte mi ha spinto a frequentare, durante gli studi, numerosi corsi e laboratori di teatro e cinema (Scuola Paolo Grassi, teatri Carcano, Franco Parenti e Filodrammatici).

Dopo il conseguimento della maturità classica, ho frequentato uno stage presso il Teatro alla Scala di Milano e ho studiato all’Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine.

Nel 2020 mi sono specializzato in qualità di operatore esperto nelle tecniche e nei linguaggi del teatro di figura (corso Animateria). Attualmente sono iscritto al corso di Alta formazione in pedagogia teatrale ed educazione alla teatralità presso il CTA di Milano. 

Ho deciso di fare del teatro la mia professione: lavoro sia in ambito teatrale sia in occasione di festival di strada ed eventi portando spettacoli di intrattenimento e mimo.

Scrivo e interpreto i miei spettacoli teatrali (I dodici difetti capitali, Rivoluzione Stazionaria, Mario Poppins) e all’attività teatrale affianco quella cantautorale (tre singoli pubblicati e disco “Rivoluzione Stazionaria” con la band Le Situazioni Kafkiane).

Lavoro spesso anche con i bambini, organizzando corsi teatrali o in qualità di intrattenitore con spettacoli dedicati.

La mia creatività è stimolata dalle esperienze quotidiane che mi suggeriscono un modo nuovo per raccontare la realtà da un punto di vista anticonvenzionale e originale.

Nel 2017 ho partecipato a Italia’s Got Talent presentando una mia versione umana di Youtube e grazie a questa esibizione ho ottenuto una visibilità internazionale, che mi ha portato a lavorare negli ultimi anni in Spagna, Germania, Inghilterra, Romania e Francia.
Con lo spettacolo “YouTube umano” sono stato ospite fisso di Lorenzo Jovanotti al “Jova Pop Shop” a Milano.

Al momento sono in scena nelle seguenti produzioni:

  • Scoppiati, spettacolo di teatro d’oggetti di cui sono attore e autore (regia di Beatrice Baruffini).
  • Dolce Cenerentola, spettacolo di teatro d’attore con pupazzi in cui sono attore e animatore (regia di Simone Guerro, produzione Teatro Sociale di Como).
  • Caro Lupo, spettacolo di teatro su nero e ombre per l’infanzia in cui sono animatore (produzione Drogheria Rebelot).
  • La cucina di Otto Strudel, spettacolo per tutta la famiglia i cui “ingredienti” sono teatro, canzoni, magia e un pizzico di follia.

Attualmente continuo a sviluppare i progetti di questi anni, mi sto dedicando alla creazione del mio nuovo spettacolo teatrale e ho la testa piena di nuove idee che aspettano di prendere vita e forma.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial